Ordina per Ordina per

OFFERTE SPECIALI

-80%


Più strane creature- Vittoria Vitale

2,98 IVA inclusa

€14,90

In questa storia gotica, romantica e avventurosa, la passione è estrema al punto da generare mostri dentro e fuori la psiche. I due protagonisti, Morgana e Ruggero, entrambi avvolti nelle spire delle proprie ribelli fantasie, dei propri poetici eccessi e della smania di infinito, all'inizio si percepiscono, si amano, si tormentano e si perdono in altre realtà, abitate da strane creature, come vagassero in diversi effimeri universi e fossero vittime di incanti dolorosi da loro stessi originati.

-50%


Eurocrazia- Giuseppe Palma

3,00 IVA inclusa

€6,00

"Quest'anno ricorre il centenario dello scoppio della prima guerra mondiale, e non possono non tornare a mente i 654.000 morti che quella spaventosa carneficina costò al nostro Paese. Una guerra combattuta perché l'Italia completasse l'opera risorgimentale e difendesse i suoi sacri confini contro uno straniero che fino a qualche decennio prima aveva fatto da padrone sulla nostra gente e sulla nostra terra. Oggi, trascorsi appena cento anni da allora, quella sovranità costata milioni di morti è stata ceduta, troppo frettolosamente e senza alcun criterio democratico, ad una unione di Stati composta da tecnocrati e burocrati che nessuno conosce e che si permettono di fare la voce grossa e di comandare in casa nostra. Ciò detto, questo piccolo saggio dimostra come i nostri governanti e professoroni degli ultimi venticinque anni hanno palesemente tradito il sangue italiano versato sul Monte Grappa, sul Carso, sull'Isonzo, a Caporetto e sul Piave. Italia, destati!"

-50%


Sull'infinito di Leopardi- Giuseppe Palma

3,50 IVA inclusa

€7,00

La poesia "L'Infinito" fu scritta da Giacomo Leopardi tra il 1818 ed il 1821, molto probabilmente tra la primavera e l'autunno del 1819, quando il poeta aveva ventun anni. L'opera fu pubblicata nel 1826 insieme ad una serie di scritti con il titolo di "Idilli". La poesia è ricca di enjambement, vale a dire quella tecnica attraverso la quale il lettore, durante la lettura della poesia, non deve fermarsi al termine del verso, ma deve continuare a leggere senza interruzioni anche il verso successivo.

-50%


La dittatura dell'euro- Giuseppe Palma

4,00 IVA inclusa

€8,00

Con il presente saggio breve l'avvocato Giuseppe Palma del foro di Brindisi cerca di dimostrare come, ormai da diversi anni, l'Italia e gli italiani - ma più in generale tutti i cittadini europei - sono vittime di una nuova forma di dittatura imposta dal falso 'sogno' dell'Europa unita, un'Europa dolosamente costruita su fondamenta anti-democratiche e assolutistiche. Quello che fu un progetto nobile si è ormai trasformato in una sorta di dittatura dei banchieri, della finanza speculativa, della massoneria, delle multinazionali e dei grigi tecnocrati facenti parte dell'establishment aristocratico-finanziario (o da questo assoldati). L'autore evidenzia, inoltre, quelle che potrebbero essere le soluzioni alla crisi economica che ancora oggi attanaglia l'Italia, sviluppando a tal proposito una serie di argomentazioni comprensibili a chiunque. Palma sviluppa anche quelli che sono gli aspetti critici del Fiscal Compact, del MES, dell'ERF e degli strumenti di accertamento fiscale introdotti in Italia negli ultimi anni."

-60%


Le streghe della palude- Filomena Cecere

4,00 IVA inclusa

€10,00

"Le streghe della palude" è composto da quattro storie nate dai sogni notturni dell'autrice. Un libro a episodi dove le streghe sono protagoniste e ogni racconto è legato all'altro dalla voce fuori campo di un narratore che, come un antico cantastorie, annuncia in versi un mondo tra realtà e immaginazione. La palude è il fulcro dove le vicende prendono vita. Talvolta luogo inquieto e ostile, talvolta familiare e protettivo. "Ieri, oggi, domani", "Libero arbitrio", "La quarta sorella" e "Sabba" sono i racconti dal sapore onirico che intrecciano passato e presente per condurre il lettore nell'affascinante e magico universo femminile.

-50%


Al centro della mappa - Pietro Semino

4,45 IVA inclusa

€8,90

PREVENDITA disponibile dal 10-07-2018

Viaggiano per lavoro e per diletto per poi trovarsi a far chiarezza su scoperte altrui e a rispondere a quesiti che molti lettori si pongono.

Viaggiano, si muovono e si spostano per nazioni e continenti lontani i personaggi de Al centro della mappa: sette racconti firmati da Pietro Semino, giornalista travel writer e alimentarista tradotto in Spagna, Portogallo e Usa, che in questa raccolta di novelle brevi, surreali e arcane immerge il lettore in storie individuali  singolari  -   con suspense, avventura, enigmi celesti  -   e misteri ancora da sciogliere con risvolti che spesso fanno pensare a spiegazioni lontano dalla realtà.

In anticipo sui tempi, viaggiano, si muovono e si spostano per lande e terre ricche di pathos i protagonisti delle vicende narrate da Semino, certo   inconsciamente instradati verso dimensioni sconosciute attraverso coincidenze e conoscenze particolari, pilotate da forze ignote.

Ancora, viaggiano, si spostano, si muovono i soggetti delle storie intriganti di Semino  -  tra i suoi libri pubblicati: “Guida al menu della festa” (Magenes Ed.), “L’arte culinaria del cioccolato”(Progedit), “Vegetaliani a tavola” (Meravigli), “Sua maestà il caffè” (Vallardi), “Il trattamento dietetico dell’artrite” (Giunti) e “Manuale di sopravvivenza” (La Spiga)  -  tra interpretazioni, teorie e fatti che possono lasciare sconcertati…

 

-50%


L'ultimo uomo - Antonello Bonetti

4,45 IVA inclusa

€8,90

L'ultimo uomo sulla terra presenta la storia del giovane Carl e di suo nonno. Fin dalla nascita al ragazzo viene raccontata dal nonno la stessa storia: una tremenda pioggia d'inchiostro distrusse l'intera umanità, eccetto loro due, salvatesi grazie all'intervento del nonno che lo prese ancora in fasce e lo portò su quell'isola, rimasta incolume ed incontaminata. Alla morte del nonno, distrutto dalla solitudine, Carl decide però di partire per nuove terre per verificare con i propri occhi la veridicità del racconto. Costaterà ben presto che l'umanità, come il paesaggio, non si è estinta ma è solo cambiata in qualcosa di peggiore.

-40%


Antichi sospiri

4,68 IVA inclusa

€7,80

Agata, una ragazza lucana, viene trovata accoltellata e senza utero sul pianerottolo di un palazzo a Roma. Il suo corpo giace su uno strato di rose rosse. In uno scenario surreale - nell'amoralità e nell'incesto passato e presente, tra antichi riti pagani che s'intrecciano alla realtà odierna, in mezzo a lotte senza tempo tra spettri della tradizione romana - si ricostruiscono le ultime ore di vita della vittima. A indagare sul suo decesso c'è il Tenente dei Carabinieri Ilario Corzullo, che in lei rivede l'innocenza della figlia.

newcart.it Un eshop professionale completo a soli 49 euro l'anno con NewCart
Questo sito è presente su Offertissime.shop